Pagine

venerdì 4 giugno 2010

Gelato al pistacchio con agar agar



sono molto soddisfatta del risultato!!!! è da tempo che ero alla ricerca dello sconosciuto agar agar!!!! in pratica è un alga marina che funge da addensante per varie preparazioni tra cui il gelato!!! si può sostituire anche con la farina di semi di carrube (che ho già ordinato!!).la ricetta è molto versatile,potete sostituire la pasta di pistacchio con quello che preferite altrimenti lo lasciate così e avrete un buonissimo gelato alla crema!!!

Ingredienti:
3 tuorli
90 g zucchero
350 ml latte intero
200 ml panna fresca
7 g agar agar
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio crema di pistacchio
granella di pistacchi

monto i tuorli con lo zucchero fino a renderli bianchi, aggiungo l'agar agar e la vanillina.
nel frattempo scaldo il latte e lo verso sopra il composto con le uova. rimetto sul fuoco fino a farlo addensare.aggiungo la pasta di pistacchi. ora lascio raffreddare per bene mescolando di tanto in tanto. io alla fine l'ho passato con il minipiner per omogenizzare il tutto. aggiungo la panna e verso tutto nella gelatiera
solitamente il gelato è pronto dopo 30-40 minuti ma in questo caso dopo 15 minuti la pala della gelatiera non girava più tanto era denso!!!! prima di spegnere aggiungo i pistacchi tritati.lo trasferisco in un a vaschetta e metto in freezer per 1 ora circa. è strabuonooooo!!!!

7 commenti:

  1. che buono....complimenti!!
    ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao Katia,
    sono solita usare l'agar agar nella preparazione dei budini e degli aspic ma nel gelato no...provo assolutamente viste le foto...grazie

    RispondiElimina
  3. @enza: grazieeeee :-*
    @Mila: io invece l'ho comprato solo per il gelato!!! provalo ti sorprenderà!!! :-)

    RispondiElimina
  4. anch'io sono stata per diverso tempo alla ricerca dell'agar agar e finalmente l'ho acquistato online, dovrebbe arrivarmi la prossima settimana! Senti Katia ma il gelato rimane morbido anche dopo ore di freezer o il giorno dopo? ti chiedo questo perchè ho fatto l'altro giorno un ottimo gelato all'amaretto... ma è oramai una lastra di ghiaccio!!! prima di mangiarlo lo devo mantecare nel mixer... speriamo bene che l'agar agar risolva anche questo mio problema. complimenti per la ricetta!

    Buona Serata
    Terry

    RispondiElimina
  5. ciaoooo Terry grazie!!! allora oggi ho fatto il gelato alla cannella...sono andata a vedere ora e sinceramente è marmo :-/!!!!! di solito quando lo faccio lo mangiamo dopo qualche ora...
    dove l'hai acquistato???

    RispondiElimina
  6. ciao katia, l'ho acquistato su ebay... quindi anche tu hai ottenuto una lastra di ghiaccio... uff... cmq ieri sera leggevo sull'aggiunta anche di lecitina di soia (oltre che agar) nel gelato ... ecco il post... http://fiordivanilla.blogspot.com/2009/09/gelato-molecolare-2-al-caffe-e-latte.html
    che ne pensi?

    Buona Giornata
    Terry

    RispondiElimina
  7. ciao Terry buongiorno!!! questa della lecitina non la sapevo, sapevo invece del latte condensato per fare il gelato....si potrebbe anche provare...vedo se trovo qualcosa anch'io al riguardo e ti faccio sapere ;-) baciiii

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

QUANTI SIETE!!!